Progetto Ribio

 

immagine ribio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RiBio vuole essere il contenitore delle attività didattiche e formative del Master. Si propone di raccogliere i diversi sottoprogetti che rappresentano le singole attività di tirocinio svolte dagli studenti in collaborazione con i tutor all’interno dell’Istituto e/o presso Aziende di Settore ed Enti Pubblici.

Nel corso degli ultimi venti anni il volume di rifiuti prodotti nel nostro Paese è praticamente raddoppiato, e la loro gestione è diventata uno dei problemi più urgenti a livello nazionale e in realtà planetario.
Tra i vari rifiuti, un posto di rilievo, anche per motivi etici, è occupato da quelli alimentari.

Lo spreco alimentare per lungo tempo è stato largamente sottostimato. Oggi circa un terzo degli alimenti prodotti nel mondo non svolge la sua funzione primaria e diventa un rifiuto, con un ONERE economico e logistico non indifferente per la comunità che lo deve smaltire.

Da tali premesse nasce l’idea di questo progetto, che si propone di studiare come ridurre i rifiuti alimentari e come valorizzarli mediante la produzione di energia e biomateriali.
L’obiettivo del progetto, è quello di razionalizzare in modo sistematico le conoscenze acquisite nel corso di tutti questi anni in diverse discipline (biologia, agronomia, chimica, economia) per capire e proporre come trasformare il più possibile ciò che è un rifiuto in un BENE per la comunità che lo produce e per l’ambiente.

 

 

 

Sponsor settore energia

Logo Cic

 

 

Logo Cic

 

 

 

 

Sponsor prodotti Green

Sponsor e Patrocini